Tutto pronto per il Città di Varese ’22

I pronostici di Jacopo D’Elia di sabato 27 agosto

Non solo Gran Premio nella serata clou della stagione a Le Bettole.

Si parte con una prova in sabbia per velocisti. Lo specialista You Better Run, rientrato di recente dopo breve stop, vuole tornare subito al successo e può essere la giocata giusta per iniziare bene la riunione con quota non inferiore al 3/1, vista la presenza di rivali agguerriti come Gregarious Girl e Soffio al Cuore su tutti.

Nella condizionata per i giovanissimi si rivede Kinkawa, fuori quadro nel Criterium ma con attenuanti e pronta alla prova d’appello: quota intorno all’ 1 e 1/2. La coppia di scuderia Infinitamente e Love Tear è pericolosa al pari di Joyful, che ha esordito bene e con margini a Merano.

Alla terza siamo per Sopran Brigida, coadiuvato dalla compagna Papaghena, può replicare il facile assunto ottenuto sul tracciato. Compito comunque non semplice, vista la sistemazione ai chili e la presenza di rivali solidi ed eclettici come Denaar, Gerardino Jet e Canticchiando: quindi da 2/1 in su potrebbe essere una scelta sensata.

Nel tradizionale ricordo di Daniele Porcu saranno impegnate le femmine di 3 anni. La toscana Bionda Bella sembra quella battere per tutte in considerazione dello score recente e della leggera discesa di categoria. Da 3/1 in poi l’appoggiamo con fiducia altrimenti, perché no, potremmo affidarci alle sorprese di Miss Samu e Happy Horse, che proveranno a sfruttare i pesi leggeri.

Nella prova per puri siamo per Swooping Eagle, a segno sabato scorso tra i professionisti con un certo piglio. Replica possibile di Bull Dozer, a segno a Livorno.

Il dettaglio delle corse

1ª corsa – Premio Domenico Ferrero – handicap per cavalli di 3 anni e oltre sui 1000 metri della pista sabbia.

L’analisi: dopo il rientro tranquillo You Better Run può tornare al successo sul percorso preferito. Anche Gregarious Girl è nel proprio habitat naturale e dovrebbe giocarsela. Non si può escludere nessuno perché Soffio al Cuore sta volando e punta al tris a seguire ma le stesse Sopran Sharon ed Etoile de Vallarsa hanno forma super e contano. Infine il giovane Damnatio Memoriae di ritorno sulla breve. 

Favoriti: 1 – 2 – 3 – 5 

2ª corsa – Premio S.I.R.E. – condizionata per cavalli di 2 anni sulla distanza dei 1500 metri della pista erba

L’analisi: Dopo avere fallito nel Criterium Kinkawa torna ad affrontare un impegno alla sua portata e nonostante la resa di chili merita il ruolo di favorita. Joyful ha debuttato in maniera promettente e, passibile di miglioramento, potrebbe già fare bene. I compagni di colori Infinitamente e Love Tear hanno appena vinto in contesti minori ma non vanno trascurati. Più dura per Sopran Urania.

Favoriti: 3 – 2 – 1

3ª corsa – Premio Edo e Ietta Grizzetti – handicap con adeguamento di kg. 1,5 per 3 anni e oltre sulla distanza dei 1600 metri della pista erba

L’analisi: Sopran Brigida ha appena vinto sulla pista con molta facilità e potrebbe bissare il successo, anche se l’handicapper non ha fatto sconti. La compagna di colori ma non di training, Papaghena, paga al peso la vittoria nel Borghi, ed è reduce dal non piazzato nel Ferrario. Denaar, dopo il piazzamento in HP, ha sfiorato il successo in sabbia e conta molto, così come Gerardino Jet, anche se non a proprio agio sul tracciato. Discorso simile per l’alterno Canticchiando, mentre Blu Air Tucker deve ritrovarsi per contare: troppo brutta l’ultima per essere vera.

Favoriti: 2 – 1 – 4 – 5 

4ª corsa – Premio Daniele Porcu – Trofeo UVI – handicap per sole femmine di 3 anni sui 1600 metri della pista erba, adeguameto kg. 2

L’analisi: l’ospite Bionda Bella abbassa le pretese, si trova bene sui tracciati a raggio ridotto, come dimostra il successo livornese, ed è quella da battere per Hello I Love You, fresca perché reduce da un periodo di stop. Attenzione alle scariche Miss Samu, a segno sul percorso, e ad Happy Horse, protagonista in una TQQ sul tracciato, senza dimenticare Kraram, che conosce bene la pista.

Favoriti: 1 – 2 – 8 – 9 – 5

5ª corsa – Premio Maria Sacco – handicap ad invito per cavalli di 3 anni e oltre sui 2300 metri della pista erba riservato ai gentlemen riders e amazzoni.

L’analisi: Swooping Eagle si rivede a distanza di sette giorni dalla vittoria ottenuta sulla pista in maniera agevole. Base della corsa con vicini nella valutazione Bull Dozer, a bersaglio a Livorno, e Agent Zero un po’ sfortunato a Merano. Nabbeyl e Iskarderhon vanno rispettati e possono inserirsi, mentre gli altri tre devono venire avanti per contare.

Favoriti: 5 – 2 – 1 – 3 – 4

6ª corsa – GRAN PREMIO CITTA’ DI VARESE – Memorial Carlo Curti – handicap principale A per cavalli di 3 anni e oltre sulla distanza dei 2250 metri della pista erba.

L’analisi: GP che conta solo dieci soggetti al via. Caterpillar proverà a bissare la vittoria dell’anno scorso e a replicare il fresco successo nella Coppa Del Mare. All’opposizione i suoi due runner up, ovvero Miracle of Love, sfortunata seconda del Varese ’21, e Midnight Season, che lo ha seguito di recente a Livorno. Desire To Fire è arrivato all’appuntamento al top vincendo tutte le prove di preparazione e quest’anno vuole rifarsi con gli interessi. Sopran Kalypso ha vinto il Benetti e ha mirato da tempo al clou della stagione. Occhio ai pesini di Siang e Capotempesta.

Favoriti: 2 – 1 – 5 – 3 – 4 – 10

(In alto la vittoria di Caterpillar nel Città di Varese 2021 – Foto di Enzo De Nardin)

Jacopo D’Elia in collaborazione con Trotto&Turf