Quinté Al Borducan

La selezione di Jacopo D’Elia per sabato 13 agosto

1ª corsa – Premio Museo Pogliaghi – reclamare per cavalli di 3 anni e oltre sui 2150 metri della pista sabbia.

L’analisi: si rivede da inizio anno Alshalaal, uno dei più forti specialisti del tracciato, declassato in questa categoria. Se fosse almeno al 60% della condizione dovrebbe imporsi tranquillamente. Le alternative Muja Bella e The Blu Signal mentre Waidmannsheil rientra da troppo tempo e va rivisto.

Favoriti: 1 – 3 – 5 – 6

2ª corsa – Premio Principato del Sacro Monte – handicap per cavalli di 3 anni e oltre sui 1000 metri della pista erba.

L’analisi: si rinnova lo scontro tra Sopran Sharon e Funny Version, con quest’ultima che vuole prendersi la rivincita sulla rivale che l’ha beffata nell’ultima sortita. Non partono battuti Some Other Time, positivo nel periodo sul dirt, e il giovane After Effect, di ritorno al tema velocità dove non ha sfigurato.

Favoriti: 1 – 2 – 4 – 3

3ª corsa – Premio Santuario di Santa Maria del Monte – handicap di minima per 3 anni e oltre sulla distanza dei 1400 metri della pista sabbia.

L’analisi: Angry Duffy ha perso male nell’ultima occasione e può rifarsi con gli interessi in un contesto alla portata. La principale minaccia è Low Risk, dopo aver esordito bene sul tracciato può solo migliorare. Il peso massimo Trevithick scende di categoria e contro questi rivali deve dare un segnale, così come You’re Serious, non al massimo della forma ma specialista del dirt. Giulio Cesare e Immense Dream le sorprese.

Favoriti: 6 – 7 – 1 – 2 – 5 – 4

4ª corsa – Premio Don Vittorione – handicap per cavalli di 3 anni e oltre sui 2700 metri della pista sabbia.

L’analisi: Voice of Dragon è rientrato vincendo in parità fra i puri ed è pronto al bis. Rocolett si rivede dopo un periodo di riposo e su questo tipo di percorso non ha mai deluso. Noi comunque mettiamo in pole position Royal Status, perché sulla distanza e sulla sabbia dovrebbe fornire il suo numero migliore. Jealous Guy è vicino a questi nella valutazione e dovrebbe lottare anche lui per il successo. Un filo sotto gli altri.

Favoriti: 3 – 2 – 1 – 4

5ª corsa – Premio Palio dei Comuni – Trofeo Pro Loco Varese – handicap per cavalli di 3 anni e oltre sui 1600 metri della pista erba.

L’analisi: Sopran Brigida, coadiuvato da Vibrant Spirit, sta correndo con profitto sulla sabbia ma sa andare anche in erba. Cima Sound ha steccato l’ultima ma aveva un peso severo e merita una controprova. La nostra base, se dovesse correre visto che è dichiarata anche domenica a Merano, resta Kenji, autrice di due posti d’onore non certo fortunati su distanze differenti. Subito a ruota c’è Blu Air Tucker, bene sul tracciato e passibile di progresso.

Favoriti: 4 – 2 – 1 – 3

6ª corsa – Premio Al Borducan – handicap di minima ad invito per cavalli di 3 anni e oltre sulla distanza dei 1950 metri della pista sabbia, abbinata alla TQQ.

L’analisi: Ida Chicken ha vinto bene tra i professionisti cancellando la debacle fra i puri. Nell’occasione odierna cambia interprete e se dovesse ripetere la più recente performance avrebbe grossa chance di replicare. Toronado Shadow ci sta girando attorno da un pezzo e si meriterebbe il risalto pieno. Ha colto un bel piazzamento Inaspect in una prova similare e merita fiducia. Cartomante deve riscattare l’ultima apparizione, così come Goldfinger. Ban Love e Fight and Fight potrebbero essere i nomi buoni per i sistemi.

Favoriti: 3 – 2 – 7 – 1 – 4 – 5 – 6

(In alto uno scatto di training mattutino – Foto di Monica Castelli)

Jacopo D’Elia in collaborazione con Trotto&Turf