Le due seconde Tris a Varese

Quote probabili e pronostici del mercoledì di corse.

Le due seconde tris di giornata protagoniste nel mercoledì abituale de Le Bettole.

In apertura la prima delle due prove per gentleman riders e amazzoni, il Premio Gran Sasso, nel quale si presenta Munthany, che in sabbia ha già vinto a Follonica e a Corridonia, e si prenota anche per Varese. Intorno ai 4/5 la sua quota che se aprisse intorno alla “pari” andrebbe giocata al più presto. Di contro si fanno notare You’re Serious, che però deve rendere chili, Dress Drive, Gran Pierino e Keep Right.

Piuttosto complicata la seconda di giornata, il Premio Monte Rosa, l’handicap sul chilometro e mezzo per anziani, dove proviamo Brillante Blu, sfortunato all’ultima, con quota intorno al 4/1. Willy il Coyote è cresciuto parecchio e ci può stare, Belkhab è un altro che piace parecchio e con un percorso ad hoc potrebbe mettere tutti d’accordo.

Ecco la prima seconda tris, quella riservata ai puri, il Premio Cervino, sul chilometro per velocisti. Si rivede Solarolo che, col miglior steccato, potrebbe tornare in auge e a 2/1 può essere il favorito. La coppia Saky MartinoKings Philips rappresenta una minaccia concreta e spesso vincente sulla pista. Tra gli altri occhio a Chill Gioffry, nonostante un numero pessimo di partenza, e a Bella Senz’Anima.

Nell’handicap per sole femmine, il Premio Monte Amiata trofeo, valevole anche questa come seconda tris, è piaciuta molto Hervilly alla prima apparizione sul tracciato e l’azzardiamo come scommessa fattibile a quota fissa se aprisse sopra il 7/1. Ida Chicken ha mostrato di fare anche il doppio chilometro ed è la base più solida insieme ad Acire Xam, altra con forma super collaudata. Souvlaki deve venire avanti dalle ultime così come Babylinda.

Il clou del pomeriggio in termini monetari è il Premio Tre Cime Lavaredo, handicap sul doppio chilometro allungato nel quale si candida Americanism, a 1 e 1/2 è lui il favorito, battuto male ultima volta da un rivale volante. Sulla linea Blumont, Mati Megabyte e Battle Commence possono tranquillamente interferire.

Si chiude in velocità con i soli 3 anni nel Premio Monte Bianco. Sos Help ha vinto molto facile e può subito bissare. In quella prestazione è stato parecchio sfortunato Sopran Manny, che ci sta al pari di Angel Lucky. La nostra scelta però cade su Saponara, con quota però non più bassa di 5/1.

Jacopo D’Elia in collaborazione con Trotto&Turf