I PRONOSTICI DI JDE

1° corsa: Premio Villa Pallavicino

handicap per cavalli di 4 anni e oltre sull distanza dei 2700 metri della pista sabbia

L’analisi: nonostante l’incudine in sella siamo per Il Ginodellecacce, che sul tracciato ha vinto a paletti nell’ultima occasione. Milanolight ha goduto di circa tre mesi di riposo e se già in condizione potrebbe lottare per un compenso. Goldfinger si è rivisto pimpante e può anche replicare, mentre Royal Status deve trovare ancora la sua corsa, ma se in giornata conta.

Favoriti: 1 – 2 – 3 – 5

2° corsa: Premio Villa Carlotta

condizionata/maiden per cavalli di 3 anni sulla distanza dei 1500 metri della pista sabbia

L’analisi: i due importati Wartime Warrior e Sioux Sweet potrebbero fare subire centro, con il primo che ha maggiore appeal sulla seconda. Di quelli noti Faysol e Love Tear danno garanzie, mentre devono migliorare Pari E Dispari e Zerbinott, quest’ultimo autore di un buon esordio. Sono al debutto Dakenda e Kutch e andranno come sempre monitorati al tondino e al betting.

Favoriti: 10 – 8 – 5 – 3 – 7

3° corsa: Premio Villa Olmo

handicap per cavalli di 4 anni e oltre sulla distanza dei 1000 metri della pista sabbia

L’analisi: velocisti al via con Invito A Sorpresa che proverà a bissare il successo ottenuto sulla pista. Soffio Al Cuore e You Better Run le minacce più insidiose, ma devono migliorare il loro standard. Attenzione a Dazzling Des che si sposta e potrebbe fare subito bene visto che già si è adattato alla sabbia di Tagliacozzo. After Effect e Jeux De Prestige non partono battuti.
Favoriti: 1 – 5 – 3 – 2

4° corsa: Premio Villa D’Este

handicap di minima per cavalli di 3 anni sui 1000 metri della pista sabbia

L’analisi: giovani sprinter in azione e fari puntati su Zantillon e Amatrice, protagonisti in una raclamare sul tracciato. Difficile separare i due sulla base di quel risultato, mentre come terzo incomodo può emergere Lucan Lisa che prova il dirt ma ha linea buona. Anche Cenaia può migliorare, mentre partono un filo gli altri quattro. 

Favoriti: 1 – 3 – 2 – 4 

5° corsa: Premio Isola Madre

handicap ad invito riservato ai puri per cavalli di 4 anni e oltre sui 1500 metri della pista sabbia

L’analisi: affollata prova per amatori nella quale Skatingonice si gioca una bella chance per tornare al successo. Air Confort insieme a Kelpie. e Love Emperor capeggiano l’opposizione e legati da una lina comune che li mette tutti in gioco. Può far meglio anche Ginger E Fred, mentre le sorprese si sprecano ad iniziare da Blu Raincoat e Galador.

Favoriti: 2 – 4 – 8 – 10 – 5 – 7 

6° corsa: Premio Isola Dei Pescatori

handicap per cavalli di 4 anni e oltre sui 1500 metri della pista sabbia abbinata alla TQQ

L’analisi: Quintè rompicapo nel quale ci affidiamo all’esperto Denaar, abituale frequentatore di questo tipo di ingaggi, ben sistemato al peso e ben montato. Trevithick, secondo all’ultima, e Sopran Brigida, sempre positivo sul percorso, rappresentano le prime alternative con a ruota i compagni di training Sos Help e Bridge Dino (gabbia esterna). Gran Pierino ha fatto due canter tra i puri, e può contare almeno per un piazzamento, così come Blu Air Tucker e Willy Il Coyote che sanno come si fa a vincere queste corse. La front runner Papaghena troverà altri partitori provetti ma non parte battuta.

Favoriti: 6 – 8 – 5 – 9 – 3 – 4