I PRONOSTICI DI JDE

1° corsa – Premio Alberto Visconti di San Vito

handicap riservato ai gentlemen e alle amazzoni per cavalli di 4 anni e oltre sui 2100 metri della pista sabbia

l’analisi: si ritrovano Salsapoppy e Val Winkle, con il primo che aveva vinto facilmente e può replicare, nonostante la resa di chili, con il suo proprietario in sella. Sopran Platone e Skatingonice non erano arrivati lontani dai primi due e possono tranquillamente inserirsi al pari di Mystic Knight, che deve dare però un segnale, e al più giovane Dubai Ray, non dispiaciuto affatto nella trasferta labronica, dopo aver già corso con profitto sulla superficie e nella categoria.

favoriti: 5 – 1 – 7 – 6 – 2

2° corsa – Premio Viconago

condizionata per cavalli di 4 anni e oltre sulla distanza dei 1500 metri della pista sabbia

l’analisi: buoni soggetti al via. Sopran Belgrado rientra da due mesi dopo il poker di successi a seguire che testimoniano la sua stupefacente ascesa. Ha già vinto anche sul percorso e partirà da favorito nonostante debba rendere peso a tutti. Please Exceed viene da una buona prestazione livornese, non ha però mai corso sulla pista anche se è un provetto specialista del sintetico romano, e rimane la principale alternativa. Biedermann ha saggiato il tracciato deludendo, ma accorcia la distanza e può rifarsi. Sopran Brigida (coadiuvato da Papaghena) ha corso positivamente nelle TQQ e può ambire almeno a un piazzamento.

favoriti: 6 – 4 – 7 – 1 – 3

3° corsa – Premio Cadegliano

handicap per cavalli di 4 anni e oltre sulla distanza dei 1500 metri della pista sabbia

l’analisi: Willy Il Coyote è reduce da una storica tripletta sul percorso culminata col successo nella TQQ maggiorata. I chili si faranno sentire ma la condizione è al diapason. Anche Gagliardo ha una forma super ma sull’ultimo successo i rivali diretti Najmuddin e Polastri gli recuperano parecchi chili, soprattutto quest’ultima che azzardiamo in cima al pronostico. Anche Prince Of Power ha palesato progressi ed è una sorpresa possibile.

favoriti: 6 – 1 – 5 – 2 – 8

4° corsa – Premio Valganna

handicap di minima per femmine di 4 anni e oltre sui 1950 metri della pista sabbia

l’analisi: le compagne di colori Ostentation e Angry Duffy sono state protagoniste nell’ultima corsa dell’anno appena concluso e potrebbero coalizzarsi per respingere le minacce di Ida Chicken e Secret Mountain che le hanno seguite nel citato ingaggio. Shurut aveva vinto bene ma non si è confermata, ma può rifarsi come del resto la vicina di box Raven’s Love.

favoriti: 7 – 6 – 2 – 3 – 4 – 1

5° corsa – Premio Biumo

reclamare per cavalli di 3 anni sulla distanza dei 1950 metri della pista sabbia

l’analisi: mancano i riferimenti in questa prova per i più giovani. Emiro Dei Grif è quello che ha fatto vedere qualcosa in più e merita la fiducia su Euro Novella e Temraria che non sono dispiaciute sul tracciato. Infinity Drago potrebbe migliorare con l’ausilio del paraocchi ma anche il compagno di training Truly Believe potrebbe fare meglio e non va trascurato. L’imprtato Teatime Tipple va rivisto e poi ci sono gli inediti da monitorare sia al tondino che al betting.

favoriti: 2 – 3 – 10 – 4 – 11 – 9

6° corsa – Premio Azio

handicap per cavalli di 4 anni e oltre sulla distanza dei 2150 metri della pista sabbia

l’analisi: gli esperti stakanovisti del tracciato in pista. Super Pierino ha appena vinto un handicap limitato e sarà coadiuvato dal compagno Di Piu. Noi ci affidiamo allo specialista Sopran Everest che dopo una paio di piazzamenti potrebbe tornare sul gradino più alto del podio. Bella Idea si sta muovendo bene ed è una sorpresa velenosa. Amica Mia e Lovely Moment sul loro miglior standard contano molto poi occhio a Bancodorio che non aveva fatto male alla prima esperienza sulla sabbia.

favoriti: 2 – 3 – 7 – 9 – 6 – 4