Anno nuovo per vecchi specialisti

Varese riparte dalla TQQ nazionale

Varese riapre. Speriamo che la sosta di un mese sia servita a ricaricare le batterie dei professionisti della sabbia perché sono stati subito chiamati ad un bell’impegno sui 2150 metri abbinato alla TQQ nazionale.

Top weight la rivelazione dell’anno, Dottor Zivago, allenato da Bruno Grizzetti: <Si è dimostrato un campione sulla sabbia e quando si ha a che fare con questo tipo di specialisti bisogna sempre tenerli in considerazione. La perizia è severa ma, obiettivamente, le sue vittorie sono state molteplici. Sta bene dunque penso che abbia ancora chance. Se dovessi sbilanciarmi però lo farei per Gartoria. La sua ultima corsa risale a novembre e nel frattempo, nei lavori mattutini, mi ha mostrato un’attitudine diversa alla distanza: voglio proprio rivederla sui 2000 metri e anche oltre. Il peso è giusto, sulla sabbia ci galoppa tutte le mattine, corre di rimessa ed è strapronta. È la mia cavalla preferita del giorno!>.

Il rapporto qualità-peso di Amica Mia è intrigante, sentiamo il suo mentore Natalino Urracci: <Il peso è corretto, non corre da quaranta giorni ma la cavalla sta benissimo, ha sempre lavorato con l’escamotage di uscire nella tarda mattinata per evitare le piste gelate. In un sistema va assolutamente considerata insieme a Dottor Zivago, che a mio avviso dovrebbe avere ancora più chili visti i risultati, e a Gartoria, perché se fosse la vera Gartoria non potrebbe correre con 55 chili e mezzo contro questi avversari. Attenzione a Lady Badolat e a Sheratan, arrivata vicinissima a Rocolett l’ultima volta>.

Nella parte alta della perizia troviamo il pupillo di Emilio Premoli, Denaar: <Come qualità è sicuramente tra i migliori del campo ma a differenza di altri si trova al limite massimo con la distanza. Sicuramente farà il suo parziale in partenza, in testa ci deve andare per forza per poi decidere se rimanerci. Penso che Denaar possa contare per un piazzamento, da battere Dottor Zivago e Milanolight>.

Luciano Vitabile porta a Le Bettole una cavalla in super forma come Sister Night: <È andata molto bene a Pisa ma anche a Varese ha sempre corso con profitto e si arrangia pure sulla sabbia. Vista la forma non posso che essere fiducioso, tatticamente agisce di rimessa. In cima alle preferenze vedo il binomio di Grizzetti, Dottor Zivago per la forma e Gartoria per la qualità, gli altri a lottare le piazze>.

Per Marco Gonnelli due cavalli al via: <I problemi di Milanolight sembrano risolti, ora galoppa bene dritto. È progredito rispetto al rientro, la distanza è la sua ed è un passista che corre in progressione. Per Goccia Bianca speravamo di trovare il terreno pesante a Pisa e di conseguenza ha pagato la categoria, però sta bene, abbiamo accettato l’ingaggio nonostante non sia una corsa facile perché incontra diversi soggetti che non hanno mai affrontato la sabbia. I miei favoriti sono Amica Mia e Dottor Zivago. Tra Milanolight e Goccia Bianca preferisco il maschio>.

Liliana Pennati in collaborazione con Trotto&Turf