6 corse con TQQ

I pronostici di mercoledì 15 dicembre

1ª corsa – Premio Anica Arabi – Tre prove dedicate ai puri, la prima in apertura di convegno, un handicap sul chilometro e mezzo. Dovrebbe marcare un bel passo in avanti Gran Pierino, che eleggiamo favorito nei confronti di Gordon Gekko, di ritorno su distanza gradita, la penultima volta ci è andato vicino e su quella prestazione si porta dietro Isole Eolie e You’re Serious, altri due habitué di questi contesti. Rapture è tornata di recente al successo, sale al peso ma resta sempre pericolosa, mentre Giulio Cesare è una sorpresa non impossibile.

3 Gran Pierino *** 6 Gordon Gekko ** 4 Isole Eolie ** 1 You’re Serious ** 5 Rapture * 2 Giulio Cesare *

2ª corsa – Premio Ristorante Olona di Pedrinelli – Nursery per puledri sul doppio chilometro accorciato. Not By Chance ha vinto sulla pista una maiden sull’erba, la sabbia è una novità ma se si dovesse adattare non dovrebbe deludere. Rugiada Preziosa ha corsa bene sulla superficie, allunga il metraggio e potrebbe anche migliorare. Stesso discorso per Sorbona, un’altra in costante progresso, mentre hanno linea comune Sopran Fascion, Al Joy e La Ribelle, tutti in corsa almeno per un compenso.

1 Not By Chance ***2 Rugiada Preziosa **5 Sorbona **7 Sopran Fascion *6 Al Joy *4 La Ribelle *

3ª corsa – Premio Moto Premoli – Condizionata per gentleman riders e amazzoni sui 2150 metri. Si rivede a distanza di otto giorni Dottor Zivago, dopo avere subìto il reuccio della pista: nel contesto dovrebbe ancora fare la voce grossa. Homesweethome ha buone linee ma prova per la prima volta il dirt, anche se ha già corso sull’all-weather nostrano e transalpino. Lady Badolat e Goldfinger hanno appena vinto sulla sabbia prealpina, alzano il tiro ma restano affidabili per l’adattabilità alla pista. Mitch è un provetto sabbiarolo però allunga la distanza. Sorpresa possibile Ragout.

1 Dottor Zivago *** 4 Homesweethome ** 6 Lady Badolat ** 3 Goldfinger ** 7 Mitch * 8 Ragout *

4ª corsa – Premio Moto Sherco – Velocisti al via. Invito a Sorpresa, seppure gravato al peso, potrebbe bissare il recente successo ottenuto sul tracciato in un contesto simile. Avversaria dichiarata Impatto Letale, che accorcia la distanza ma non dovrebbe avere problemi. Some Other Time è un altro soggetto super positivo sulla pista e resta un rivale pericoloso. Vibrant Spirit si è rivista pimpante e potrebbe tornare definitivamente in auge. Donna e Many Kisses le sorprese.

1 Invito a Sorpresa *** 2 Impatto Letale ** 4 Some Other Time ** 5 Vibrant Spirit ** 3 Donna * 6 Many Kisses *

5ª corsa – Premio Fine Anno – Terza e ultima prova per amatori. Polastri è una maiden di lusso in questo contesto e potrebbe finalmente centrare il primo successo in carriera. Ida Chicken è finita forte l’ultima volta, è ben montata e potrebbe rivelarsi una rivale ostica da battere. Sun’s Dance sulla sabbia di Follonica ha vinto a ripetizione e il suo team non si sposta certo a caso. In basso le sorprese ad iniziare dalla veterana Inaspect, poi Signor Nilson e infine occhio a Sorry Too Late, che sulla superficie non ha mai fatto un granché ma nel contesto ci sta.

1 Polastri *** 7 Ida Chicken ** 3 Sun’s Dance ** 8 Signor Nilson * 9 Inaspect * 2 Sorry Too Late *

6ª corsa – Premio Hippo Inform Technologies and Data – TQQ in chiusura di programma. Tutto porta dalle parti del top weight Bridge Dino, ha appena vinto con una certa autorità e potrebbe bissare in una situazione ponderale difficile ma ancora accettabile. Diverse le alternative ad iniziare da Ziveri, che lo seguito bene nell’ultima occasione, stesso discorso per Value terminata bene all’epilogo. Denaar e Trevithick sono altri due avversari da prendere con le pinze, poi lo spauracchio Archibar, non sempre disponibile ma se in giornata avrebbe i mezzi per mettere tutti d’accordo. Occhio infine a Curandero e ad Eigher.

1 Bridge Dino *** 8 Ziveri ** 12 Value ** 2 Denaar ** 3 Trevithick ** 6 Archibar * 4 Curandero * 7 Eigher *

Jacopo D’Elia in collaborazione con Trotto&Turf